ITA - ENG |

Lucrezia Roda, classe 1992, è una giovane fotografa italiana nata e cresciuta ad Erba, nel comasco. Ha intrapreso studi classici, coltivando parallelamente il suo interesse verso il mondo della fotografia.

Nel 2011 inizia la propria formazione fotografica presso l'IIF - Istituto Italiano di Fotografia a Milano. Nel 2015 decide di spostarsi dal buio delle sale di posa al buio delle sale teatrali: spinta dal proprio amore per il palcoscenico e per la vita dietro le quinte, si iscrive presso l'Accademia del Teatro alla Scala, specializzando le proprie competenze nell'ambito teatrale.

Lavora dal 2013 come fotografa di scena. Da sempre amante dell'arte in tutte le sue forme e con un debole per l'arte concettuale, negli ultimi anni si avvicina al mondo della fotografia fine-art.

Inaugura nel 2016 la sua prima mostra con il progetto fotografico "Steel Life", una ricerca personale sul mondo del metallo come materia in trasformazione, che prosegue nel 2018 attraverso le lenti di un microscopio con "About Metal (about me)".

Riconosce nella fotografia e nella scrittura i mezzi di comunicazione più efficaci per potersi esprimere, mossa dalla voglia di riempirsi sempre gli occhi e la mente di vecchie e nuove emozioni.

CURRICULUM VITAE

MOSTRE PERSONALI

MOSTRE COLLETTIVE

PREMI

2018 - Arteam Cup - finalista

2018 - Premio RaM Sarteano – vincitrice

2017 - Premio Arte C. Farioli – finalista

2015 - Concorso “Giovani e lavoro in Italia” - vincitrice (II classificata)

FORMAZIONE

2014 - 2015 – Accademia Teatro alla Scala - Fotografia di Scena, Milano


2011 - 2013 – Istituto Italiano di Fotografia, Milano

lucrezia Roda

Per una migliore esperienza di navigazione il nostro sito fa uso di cookies. Proseguendo accetti i termini della nostra privacy policy


Accetto Lascio il sito